Gravidanza, cosa mangiare durante la gestazione? Quali cibi evitare?

Gravidanza cosa mangiare
Gravidanza cosa mangiare

Cosa mangiare quando si è in gravidanza? Secondo quanto riferito da alcuni esperti e nello specifico dalla dottoressa Valeria Petrelli, ginecologa ed esperta di nutrizione chimica, durante la gravidanza è bene variare i cibi e soprattutto evitare le diete fai da te. Secondo quanto aggiunto dalla dottoressa Petrelli, uno dei punti più importanti riguardanti l’alimentazione in gravidanza è quella di cercare di mantenere l’equilibrio glicemico garantendo in ogni momento l’energia sufficiente alla realizzazione dei processi metabolici materno-fetali e curare anche un costante apporto proteico considerato necessario per la costruzione di un altro organismo.

Detto questo, gli esperti sono concordi nel dichiarare che esistono alcune regole per una sana e corretta alimentazione, che bisognerebbe seguire quotidianamente.

Ecco le regole alle quali attenersi durante la gravidanza:

  • fare 5 pasti al giorno, ovvero tre principali che due spuntini
  • escludere gli zuccheri raffinati come le caramelle, i dolci, le bibite ed i succhi di frutta
  • consumare olio extravergine di oliva senza alcuna limitazione ma evitando di eccedere
  • assumere carboidrati ad ogni pasto e quindi pane, pasta, riso o altri cereali
  • consumare semi e frutta secca soprattutto negli spuntini
  • assumere latte e yogurt preferibilmente interi
  • escludere tutti i prodotti da forno industriale dunque grissini, cracker, fette biscottate e merendine varie
  • assumere proteine ad ogni pasto, sia di natura animale che vegetale e dunque carne, pesce, uova, latticini ma anche cereali integrali e legumi
  • assumere un’adeguata dose di liquidi nel corso della giornata.

Come ben risaputo, esistono alcuni alimenti che vanno assolutamente vietati durante tutti i mesi della gravidanza e nello specifico questi sono: i funghi, gli asparagi, l’ananas, la carne e pesce crudo, latte, crudo e formaggi non pastorizzati, ogni tipo di carne secca o insaccati cibi e bevande in lattina.