Mamme e gravidanza, preparare il corredino neonato: cosa acquistare?

corredo neonato
corredo neonato

Essere in gravidanza e dunque aspettare un bambino è sicuramente una delle gioie più grandi non solo per la mamma, ma anche per il papà. Oltre alle visite mediche, ecografie e tanti esami da fare, durante i nove mesi i genitori, ma soprattutto la mamma, è impegnata a preparare quello che sarà il corredino per il neonato, e sono sempre di più le donne che entrano in confusione soprattutto quando si tratta del primo figlio, perché non sanno effettivamente cosa acquistare e cosa potrebbe effettivamente servire. Per questo motivo oggi vogliamo darvi alcuni consigli pratici per stilare una lista ragionata del corredino che serve ad un neonato, dall’abbigliamento all’attrezzatura.

Iniziamo sicuramente dai pannolini che sono la prima cosa di cui il neonato avrà bisogno dal primo istante in cui torna a casa e per tante volte al giorno dunque, conviene averne una buona scorta in dall’inizio. Passiamo poi all’abbigliamento e nello specifico alla biancheria intima; è bene acquistare magliette o body di cotone a manica corta o lunga a seconda della stagione in cui è prevista la nascita e nello specifico per l’inverno pare siano preferibili le magliettine di cotone dentro e lana fuori, oppure in caldo cotone. Va anche detto che è preferibile acquistare i body piuttosto che le magliettine proprio perché sono più comodi da utilizzare perché non si sollevano e non lasciano scoperta la schiena del neonato.

Nel corredino non dovranno mancare le tutine di ciniglia, in cotone felpato, cotone leggero così come le felpe e golfini che fanno sempre comodo, soprattutto durante le stagioni invernali e autunnali; acquistate anche i calzini in cotone per tutte le stagioni e calzini di lana anallergica per l’inverno. Nel corredino di un neonato non potranno  mancare i bavaglini e di questi pare ne servono davvero tanti in modo da sostituirli qualora scappi un rigurgito.