Maschere Capelli Fai Da Te, per chiome forti e sane

maschere capelli
maschere capelli

Avere capelli lunghi, belli e setosi è il sogno di molti, anche di tanti uomini, che spesso non sanno davvero come fare per ridare corpo alle proprie chiome. In molti casi si può pensare che i trattamenti migliori siano quelli complessi e costosi, ma in realtà ciò non è sempre vero e la cura dei capelli può anche essere alla portata di tutti. Le Maschere Capelli Fai Da Te sono in grado di aiutare fusti e cuoio capelluto a ritrovare il proprio equilibrio e a risplendere nuovamente. Per la loro realizzazione non sono necessari ingredienti complessi e anche la preparazione è molto veloce.

Maschere Capelli Fai da te per chiome secche e sfibrate

Per ridare corpo a capelli che abbiano subito l’azione del tempo, oppure che si siano rovinati a causa di trattamenti aggressivi, si possono utilizzare alcune Maschere Capelli Fai da te molto facili da preparare e che sfruttano le diverse proprietà degli ingredienti in esse contenuti. Per capelli sfibrati e senza corpo si potrà mescolare un uovo crudo con un cucchiaio di olio di oliva e con 100 ml di birra. Il composto andrà applicato sui capelli e lasciato in posa almeno 20 minuti prima di passare al normale lavaggio. Nel caso in cui i capelli siano davvero secchi e tendano al crespo si potrà mescolare una banana con un vasetto di yogurt intero e un cucchiaio di olio d’oliva. La maschera si applicherà sui capelli, e si potranno avvolgere le chiome in un panno per evitare che questa coli. Dopo venti minuti si potrà passare al normale lavaggio.

Maschere Capelli fai da te anche per capelli grassi

Anche nel caso in cui si abbiano i capelli grassi, o si tema la loro caduta, ci si potrà rivolgere alle Maschere Capelli Fai da te per avere un rimedio utile. Una maschera sicuramente efficace si potrà realizzare mescolando quattro cucchiai di argilla verde con acqua. Si dovrà sciogliere l’argilla in modo uniforme e, alla fine, so potrà aggiungere il tuorlo di un uovo. Si applicherà questa miscela sui capelli, che si potranno coprire con una cuffia oppure un panno per evitare che questa coli, e si lascerà agire il tutto per almeno venti minuti prima di passare al normale lavaggio. Gli ingredienti consentiranno sia di regolarizzare la produzione di sebo da parte del cuoio capelluto, sia di nutrire, grazie alla presenza dell’uovo.