Semi di Chia, tutte le proprietà di questi piccoli alleati

Semi di Chia
Semi di Chia

I Semi di Chia sono sempre più utilizzati e conosciuti anche nel nostro Paese, grazie alle loro innumerevoli proprietà benefiche e agli effetti positivi che hanno sul corpo e sulla salute.

I semi di Chia provengono da una pianta originaria dell’America Centrale e si prestano ad utilizzi differenti. Già gli Aztechi li consumavano volentieri grazie ai loro contenuti in vitamine e minerali e alle proprietà nutrizionali che questi possono vantare.

Semi di Chia, un concentrato di salute

I semi di Chia hanno contenuti elevati di vitamine e minerali e proprio per questo erano già utilizzati al tempo dei primi antenati delle attuali popolazioni del Centro America.

Contengono molto calcio, ben 177 mg per 100 grammi, il che li rende ottimi per poter contrastare l’osteoporosi senza dover assumere derivati del latte.

Inoltre, sono alleati nella lotta al colesterolo, in quanto contengono molti grassi Omega 3, conosciuti proprio per essere i così detti “grassi buoni” e per ridurre il livello di trigliceridi nel sangue.

Inoltre, i Semi di Chia sono anche ricchi di antiossidanti e contengono molte vitamine, come la Vitamina A, la Vitamina C e la Vitamina E.

Questi, quindi, possono diventare perfetti “integratori naturali” da inserire nella propria dieta per assicurarsi un ottimo apporto di sostanze nutritive essenziali.

Semi di Chia per dimagrire

Anche le proprietà legate al dimagrimento fanno preferire i Semi di Chia rispetto ad altre sostanze da integrare nella propria dieta.

I semi di chia, infatti, contengono innanzitutto molte fibre, componenti che sono in grado di velocizzare il transito intestinale del cibo, riducendo l’assorbimento dei grassi.

Inoltre, già nel momento in cui questi vengano ingeriti consentono anche di aumentare il senso di pienezza: i semi, infatti, possono aumentare notevolmente il proprio volume assorbendo l’acqua presente nello stomaco e facendoci sentire sazi naturalmente.

I Semi di Chia consentono anche di ridurre la quantità di grassi presenti nel corpo e nel sangue, grazie alla presenza di Omega 3 conosciuti in tutto il mondo per il loro effetto contrario rispetto a quello dei trigliceridi.

Inoltre, grazie alla loro azione di regolamentazione a livello digestivo, con i semi di Chia sarà possibile anche ridurre il senso di gonfiore e di pesantezza, che spesso viene percepito da chi soffra di stitichezza e anche da chi debba avere a che fare con il colon irritabile.

I Semi di Chia si potranno assumere così come sono, magari in aggiunta alle insalate o rispetto ad altre ricette e preparazioni, oppure sotto forma di specifici integratori, soprattutto per il dimagrimento.